Brindisi-Corfù, il trionfo di Morgan IV

Lunedì 17 Giugno 2019
Morgan IV
BRINDISI - Sipario su una avvincente edizione della regata internazionale Brindisi-Corfù. Per ora,  si conoscono solo i nomi delle barche che figurano ai primi posti delle classifiche del tempo reale e del tempo compensato. Nella prima a vincere è stato il trimarano Ad Maiora (di Bruno Cardile dell’Associazione sportiva olandese Reale Marina di Pisa) , dopo un esaltante testa a testa finale con Idrusa di Paolo e Ines Montefusco. Nella graduatoria che assegna il titolo vero e proprio il miglior tempo è stato quello stabilita dalla barese Morgan IV.
I tempi, i ricorsi e i risultati per confezionare le altre classifiche sono sotto la lente d'ingrandimento del pool dei giudici  ma già domani matitcasi potrà avere un quadro più chiaro delle altre barche vincenti.
Di questa regata internazionale resta il succeso di  Morgan IV, l'imbarcazione del Circolo Canottieri Barion (Bari) che ha messo in fila, nell’ordine, Skip Intro, Grande Cesare, Obelix I e Black Coconut. Ed è una graduatoria che tiene conto dei tempi corretti da un handicap in base alla barca.  Ultimo aggiornamento: 22:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA