Lecce battuto dalla Fiorentina (1-3). Salvezza difficile, ma si può ancora tentare

Mercoledì 15 Luglio 2020 di Francesco BUJA
E' finita 3-1 in favore della Fiorentina la serata del "Via del Mare". Per il Lecce la situazione si complica ulteriormente e la strada per la salvezza sembra sempre più in salita. Giallorossi in difficoltà quando i viola sono arrivati per la via centrale e spuntati in avanti. Si è sentita l'assenza di un creativo come Falco e del goleador Lapadula. Ma ancora si può provare a rimanere in serie A. Impresa ormai riuscita alla squadra gigliata.


Le formazioni

LECCE: Gabriel, Rispoli, Lucioni, Paz, Petriccione, Donati, Mancosu, Majer, Barak, Farias, Babacar. All. : Liverani
In panchina:  Vigorito, Sava, Radicchio, Vera, Shakhov, Monterisi, Saponara, Colelli, Maselli, Rimoli, Dell'Orco, Tachtsidis.

FIORENTINA: Terracciano, Milenkovic, Ribery,Ghezzal, Pezzella, Caceres, Dubcan, Pulgar, Dalbert, Cutrone, Chiesa. All.: Iachini
In panchina: Brancolini, Igor, Baldelj, Castrovilli, Kouame, Sottil, Ceccherini, Agudelo, Lirola, Venuti, Vlahovic, Terzic
Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Reti: 6' Chiesa, 38' Ghezzal, 39' Cutrone, 88' Vera

SECONDO TEMPO
Concessi quattro minuti di recupero
88': Gol della bandiera per il Lecce. Piazza la palla in rete Shakhov su assist di Vera: 1-3.
82': ancora un cambio per la Fiorentina: Ribery lascia il posto ad Agudelo
71': Babacar lascia il posto a Vera. Intanto gioco fermo perché gli atleti si rinfreschino
70': un'altra sostituzione voluta da mister Iachini: dentro Castrovilli al posto di Dubcan
66': due cambio per parte. Per i viola entrano l'ex di turno Venuti al posto di Chiesa e Vlahovic per Cutrone. Liverani manda in campo Dell'Orco al posto di Paz e il greco Tachtsidis per Petriccione.
61':  Cutrone prova a beffare Gabriel da distanza ravvicinata ma il portiere giallorosso è attento e para, sul primo palo
51': Pirola in contropiede impegna Gabriel, bella risposta dell'estremo difensore giallorosso
Cominciato il secondo tempo. Per i viola Ceccherini ha preso il posto di Pezzella. Per i salentini Saponara in campo al posto di Farias, che bene aveva giocato.

PRIMO TEMPO
Finito il primo tempo sullo 0-3. Il Lecce paga l'errore di Rispoli, ma anche l'incapacità di contrastare il portatore di palla che si appropinqua verso l'area giallorossa. Lo si è visto in occasione del primo gol, quando Cutrone è arrivato palla al piede nella trequarti salentina ed è riescito a servire l'assist a Chiesa.
 Impaccio anche per fermare l'avanzata per via centrale di Cutrone, in occasione del tre a zero. Bene Gabriel, nonostante abbia commesso il fallo che ha propiziato il rigore. Ma pesa sui padroni di casa anche la sterilità offensiva. Facile finora il compito degli uomini di Iachini.

43': Caceres sbaglia clamorosamente il disimpegno, ma Farias colpisce la traversa
39': Gol! Lanciatissimo Cutrone supera due difensori in velocità e trafigge Gabriel: 0-3.
38': Gol! Punizione improvvisa di Ghezzal che fredda Gabriel: 0-2.
36': ammonito Donati per in intervento sulla palla (sic!)
27': gioco fermo per il ristoro delle squadre
22': i salentini provano a pungere con Farias, ma il suo tiro dalla distanza è fuori misura
18': stoccata di Barak da fuori area, respinge Terracciano
12': Gabriel para un colpo di testa scaturito dall'azione nata dal calcio d'angolo
11': Gabriel para il penalty di Pulgar
9': rigore per i viola
6': Gol della Fiorentina! Errore di Rispoli che innesca Cutrone, il quale avanza e serve Chiesa, da questi la botta vincente sotto la traversa: 0-1.

3': Lecce subito pericoloso: girata di Babacar di prima intenzione, palla di poco al latoSfida iniziata.

Calcio d'inizio affidato agli ospiti, che giocano in maglia blu e calzoncini bianchi. Lecce nella consueta maglia giallorossa.
  Ultimo aggiornamento: 23:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA