Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Posti letto, raggiunte le soglie critiche in Puglia. Verso la zona gialla: intensive al 10%. Oggi 3.993 nuovi casi e nessun decesso

E il Policlinico di Bari riattiva il padiglione di Osservazione breve di Intensiva esterno con 16 posti letto

Posti letto, raggiunte le soglie critiche in Puglia. Verso la zona gialla: intensive al 10%. Oggi 3.993 nuovi casi e nessun decesso
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 12 Gennaio 2022, 13:26 - Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio, 18:07

La Puglia ha raggiunto le soglie critiche riferite all'occupazione dei posti letto negli ospedali da parte dei pazienti positivi al Covid-19 e, di conseguenza, considerando anche il numero di contagi quotidiani si avvicina al passaggio in zona gialla. Nei reparti di Medicina, secondo il monitoraggio Agenas, il tasso di occupazione è pari al 17% (lunedì era al 16%) mentre il tetto limite fissato è del 15%. Nelle terapie intensive, invece, è stata raggiunta la soglia critica del 10%. Sono i criteri base per il passaggio in zona gialla, insieme con il tasso di incidenza settimanale dei positivi per ogni 100mila abitanti.

Il bollettino: 3.993 nuovi casi e nessun decesso


Oggi intanto in Puglia scendono sensibilmente i nuovi casi: 3.993 (ieri erano 7.287) sulla base di 86.037 test giornalieri, pochi meno di ieri (87.269). Numeri che vedono scendere il tasso di positività al 4,6%. Fortunatamente non ci sono stati decessi. Le persone attualmente positive salgono a 65.772, 490 le persone ricoverate in area non critica e 51 quelle in terapia intensiva.

Nuovi casi per provincia

Calano rispettivamente i contagi in tutte le province. A Bari, che resta la più colpita i nuovi casi sono 1.298, seguita da Lecce con 1.000 casi. Con un etto distacco arrivano Taranto: (500), Brindisi (478), Foggia (406) e Bat (258). 45 sono i residenti fuori regione. 

Nuovi posti letto al Policlinico di Bari

Il Policlinico di Bari, con l'aumento dei contagi Covid e dei ricoveri, ha attivato nuovamente il padiglione di Osservazione breve di Intensiva esterno. Una struttura temporanea che può contare su 16 posti letto e che «contribuirà a decongestionare l'area covid del pronto soccorso», dice l'azienda sui canali social. «Il pronto soccorso - aggiungono dal Policlinico - sta reggendo con grande forza questa nuova ondata di contagi». I casi covid segnalati al 118 passano dal triage nell'area di emergenza del Policlinico e dall'osservazione breve prima dell'assegnazione ai reparti ospedalieri o alle cure domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA