Scavalca il muro della villetta con arnesi da scasso: bloccato dalla polizia e arrestato 29enne

Lunedì 9 Maggio 2022

Scavalca il muro di cinta ed entra nel giardino di un'abitazione privata in via della Noce, a Lecce. Per fortuna, sebbene fosse quasi l'alba, è stato notato da un cittadino che ha chiamato il 113 e chiesto l'intervento dei poliziotti.

L'intervento della Polizia

Sul posto sono giunte le volanti della questura che hanno trovato l'uomo - un 29enne nigeriano - ancora nel giardino con in mano un oggetto metallico idoneo a scardinare la porta. Questi, vistosi scoperto, non ha opposto resistenza. Addosso aveva anche un martello, un coltello a serramanico ed un giravite a stella. Il 29enne, per giustificarsi, ha detto di essere lì per portar via “una sola” bicicletta dall’interno dell’abitazione.

Cocaina in macchina, arrestati marito e moglie

I proprietari non si erano accorti di nulla

 

Data l’ora, di quanto stava avvenendo nel cortile della loro casa i proprietari non si erano neppure accorti. Svegliati dai poliziotti hanno confermato che in casa non mancava nulla e che non avevano subito alcun danno.

Il 29enne è stato arrestato per tentato furto aggravato e detenzione di arnesi atti allo scasso e, su disposizione del pm di turno, è stato accompagnato a casa, in regime di arresti domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA