Coronavirus, negativo il test sulla 43enne rientrata dalla Cina

Venerdì 31 Gennaio 2020
Negativo. E' questo il risultato dei test effettuati dal Policlinico di Bari sulla 43enne del basso Salento che si è presentata all'ospedale Vito Fazzi di Lecce ieri ed è stata ricoverata. La donna era rientrata dalla Cina, precisamente da Wuhan, focolaio dell'epidemia da coronavirus, da pochi giorni.

Quello della 43nne è stato il terzo caso sospetto di nuovo coronavirus nel Salento. L'attenzione resta alta e i protocolli di sicurezza vengono rispettati alla lettera. 

Coronavirus, l'Italia chiude il traffico aereo: ma a Roma e Milano atterrati passeggeri dalla Cina
Ambulatori e ambulanze: Puglia, rete di protezione dal coronavirus cinese
Coronavirus, concluse le analisi sulla paziente traferita dal Fazzi a Bari: non si tratta del nuovo ceppo. Conte: due casi accertati in Italia

Con un'ambulanza, la 43enne è stata poi trasferita al Policlinico di Bari - centro di riferimento per casi come questo - ed è stata sottoposta ai primi test di accertamento, dopo i quali i campioni vengono comunque inviati allo Spallanzani di Roma: agli infettivologi del centro capitolino il compito di studiare ogni campione. Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio, 11:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento