Baby gang e rapine a Bari: 16enne denuncia un gruppo di coetanei che lo avrebbe minacciato e derubato

Giovedì 12 Novembre 2020 di Nico Riva

Un 17enne di Bari è stato denunciato per rapina in seguito alle indagini dei Carabinieri su quanto avvenuto nel capoluogo pugliese una sera di metà ottobre. Un 16enne ha denunciato infatti ai militari dell'Arma una presunta rapina ai suoi danni, compiuta secondo l'accusa da un gruppo di coetanei sconosciuti. Sarebbero 5 o 6 i giovani coinvolti, i quali avrebbero accerchiato il malcapitato sul Molo San Nicola intorno alle 9 di sera, per poi minacciarlo e derubarlo di 250 euro in contanti

 

Leggi anche > Bari, paura alla stazione di servizio: tre ragazze aggredite con una pistola e rapinate mentre facevano benzina -Video

 

Sulla vicenda indagano i Carabinieri della Stazione di Bari Principale, in seguito alla denuncia presentata formalmente dal giovane barese. La presunta vittima, stando al suo racconto, stava trascorrendo una normale serata in un locale con alcuni amici, quando la baby gang lo avrebbe aggredito. Inizialmente, gli avrebbero chiesto della droga. Poi, con minacce, avrebbero perquisito i malcapitati e sottratto il portafogli ad uno di loro

 

I Carabinieri, grazie all'aiuto della videosorveglianza del luogo dove sarebbe avvenuta la rapina, son riusciti ad identificare uno dei presunti rapinatori, un 17enne, deferito in stato di libertà. Proseguono le indagini per individuare i suoi complici. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA