Picchia la fidanzata minorenne e la filma durante il sesso: arrestato 22enne

Picchia la fidanzata minorenne e la filma durante il sesso: arrestato 22enne
1 Minuto di Lettura
Giovedì 11 Agosto 2022, 10:09 - Ultimo aggiornamento: 13:14

È ai domiciliari per produzione di materiale pornografico, atti persecutori e lesioni ai danni di una minorenne. Un 22enne di Foggia è finito nei guai in un'indagine durata diverse settimane. Ma la ricostruzione degli inquirenti mette i brividi. L'uomo avrebbe più volte aggredito fisicamente una ragazza di 17 anni, fino a pochi mesi fa la sua fidanzata. Ad aprile la mamma della 17enne ha deciso di denunciare. 

Spunta il filmino hot

Sarebbe anche stato trovato, in possesso dell'indagato, un video pornografico nel quale i due consumavano un rapporto sessuale, con la donna sotto l'effetto di alcol e quindi non completamente lucida. Secondo gli agenti della Polizia, titolari dell'indagine, la ragazza avrebbe sviluppato una dipendenza psicologica dall'uomo, nonostante le botte, i pugni, i calci e persino il filmino hot.

© RIPRODUZIONE RISERVATA