Scompaiono due sorelline di 3 e 7 anni: ritrovate in campagna

Domenica 2 Giugno 2019 di Maria GIOIA
VILLA CASTELLI - Sono stati interminabili momenti di apprensione quelli vissuti ieri a Villa Castelli, in provincia di Brindisi, dove nel pomeriggio si erano perse le tracce di due sorelline di tre e sette anni.

Le piccole erano state affidate al nonno e si trovavano in campagna, quando all’improvviso sono sparite nel nulla. Nella disperazione, l’uomo ha subito richiesto l’intervento dei carabinieri, che hanno avviato le ricerche e ritrovato le bimbe. Giocavano in un parco, situato a due chilometri di distanza dal punto in cui erano state viste per l’ultima volta.

Le sorelline erano assieme al nonno. Si trovavano in campagna e giocavano serenamente. Ma poi l’uomo le ha perse di vista e non è riuscito più a trovarle. A quel punto per lui ha avuto inizio un vero e proprio incubo. E, nella disperazione, ha richiesto aiuto ai carabinieri, che si sono diretti immediatamente sul posto. La telefonata è arrivata al centralino alle 16,15. Sono scattate così le ricerche che un'ora dopo hanno dato l'esito sperato.
  Ultimo aggiornamento: 22:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA