Brindisi, Ferragosto con “Armonia” in porto: città aperta per 4.500 turisti

Brindisi, Ferragosto con “Armonia” in porto: città aperta per 4.500 turisti
di Francesco TRINCHERA
4 Minuti di Lettura
Lunedì 15 Agosto 2022, 05:00 - Ultimo aggiornamento: 08:50

Numeri record di crocieristi a Brindisi per Ferragosto, con la tradizionale macchina dell’accoglienza che sarà predisposta ma con l’incognita dell’apertura delle attività commerciali. Oggi, infatti, ci sarà come ogni lunedì lo sbarco della Msc Armonia, in una delle sue 32 toccate nel porto per quel che riguarda il 2022. Così come stabilito dai vari enti, quindi, saranno messe in campo tutte le iniziative per accogliere i viaggianti che, secondo quanto annunciato dalla compagnia ginevrina qualche giorno fa, segneranno numeri importanti: la nota di Msc, infatti, parlava di 4500 turisti in arrivo nel capoluogo adriatico. Per quel che riguarda la macchina dell’accoglienza del Comune, è confermata l’apertura dei beni monumentali, frutto della tradizionale collaborazione tra lo stesso ente di piazza Matteotti ed altre realtà come la Soprintendenza e l’Arcidiocesi di Brindisi ed Ostuni: a fare da coordinamento sarà l’Infopoint di Palazzo Nervegna, che sarà in servizio tra le 9 e le 22 e che tiene le fila dei servizi non solo per i crocieristi ma anche per tutti gli altri turisti che arriveranno in città. 


Proprio lo stabile che ospitava in precedenza la corte d’assise sarà aperto tra le 7.40 e le 21, mentre il tempietto di San Giovanni al Sepolcro osserverà un orario tra le 8 e le 21. Sarà fruibile anche il monumento al marinaio, con la relativa cripta, tra le 10 e le 20. Doppia sessione , quindi, per la Palazzina del Belvedere con la collezione archeologica Faldetta, in due turni: tra le 9 e le 13 la mattina e tra le 16.30 e le 20.30 nel pomeriggio. Apertura in doppio turno anche per il museo diocesano presso la chiesa di San Paolo, tra le 10 e le 13 e tra le 17.30 e le 20, così come l’area archeologica di San Pietro degli schiavoni, tra le 10 e le 13 e tra le 16 e le 20. Turno mattutino e pomeridiano anche per la Casa del turista con l’History digital lab, che osserverà l’orario tra le 10 e le 13 e tra le 15 e le 18. Per quel che riguarda il tradizionale tour dei due castelli (quello Svevo e quello Alfonsino, con Forte a mare) quest’ultimo si svolgerà regolarmente se Msc, che ha la gestione di questo particolare percorso, troverà le adesioni necessarie tra i passeggeri dell’Armonia. 

L'accoglienza

Andando a guardare gli altri appuntamenti tradizionali, c’è la conferma del mercatino degli hobbysti che sarà posizionato in diversi stand all’interno del centro storico. L’unico vero punto interrogativo resta quello legato all’apertura delle attività commerciali: secondo le associazioni di categoria la maggior parte delle attività di ristorazione, dai bar agli stessi ristoranti, saranno aperti per l’occasione, mentre non ci dovrebbe essere una grande adesione per quel che riguarda le altre tipologie di attività. 
Più in generale, a “governare” la macchina dell’accoglienza in occasione degli arrivi delle principali compagnie, e non solo, è un protocollo d’intesa siglato tra Comune ed Autorità di sistema portuale del mar Adriatico meridionale. Secondo il documento, a Palazzo di Città spetterà il compito di “promuovere le attività volte all’accoglienza dei crocieristi e dei turisti in visita” nel corso di quest’anno, raccogliendo idee per itinerari ed organizzando iniziative di benvenuto come quelle “in occasione delle toccate inaugurali della nave Msc Armonia e Costa Luminosa e delle navi Seabourn Quest ed Encore”. All’ente portuale, invece, il compito di “attivare e gestire, secondo i criteri tecnici definiti in separato accordo con l’Agenzia regionale Pugliapromozione e per tutta la durata della stagione crocieristica” un servizio di infopoint (di tipo diverso da quello presente a palazzo Nervegna) per passeggeri e turisti, con compiti di prima accoglienza visitatori, informazioni turistiche, distribuzione materiale informativo relativo alla promozione del territorio, informazioni sui trasporti pubblici locali, report statistico dei flussi turistici registrati durante la stagione estiva. 
Come detto, Msc Armonia sarà una delle principali compagnie a far tappa a Brindisi, con il numero record di 32 toccate (il 26 settembre è previsto anche un altro arrivo Msc, quello di Sinfonia). La nave arriva in porto, dopo la partenza da Venezia, intorno alle 16, per poi trattenersi 4 ore e ripartire alle 20 in direzione di Mykonos. Tra le altre compagnie con un numero di approdi importanti anche Costa Crociere, che con la Luminosa arriverà a Brindisi 23 volte in tutto il 2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA