Movida violenta: 15enne aggredito dal branco finisce in ospedale con il naso rotto

L'intervento della polizia e del 118 ieri sera in piazza Vittoria
L'intervento della polizia e del 118 ieri sera in piazza Vittoria
2 Minuti di Lettura
Domenica 10 Luglio 2022, 12:58 - Ultimo aggiornamento: 11 Luglio, 15:42

Sirene spiegate delle pattuglie dei poliziotti delle Volanti, dell'ambulanza e dell'auto medica del 118 ieri sera poco dopo le 22.30 nella centralissima piazza Vittoria di Brindisi. Un ragazzo di 15 anni ed un suo amico sono stati aggrediti da un gruppo di sette-otto coetanei mentre passavano dall'intersezione dei corsi Umberto, Roma e Garibaldi.

In ospedale

La peggio l'ha avuta il 15enne che soccorso e tenuto in ambulanza per i primi accertamenti, è stato poi condotto nell'ospedale Antonio Perrino dove è stato dimesso questa mattina con la frattura del naso e diverse altre contusioni. Meno gravi le condizioni dell'amico.

Il branco

Da una prima ricostruzione dei fatti fornita alla polizia da un passante, un adulto, che è intervenuto per bloccare il pestaggio, i due ragazzi sono stati aggrediti appena incrociato il "branco". Senza un motivo particolare.

L'allarme: quattro aggressioni in due mesi

Ed ora è allarme fra i genitori degli adolescenti: si tratta della quarta aggressione avvenuta negli ultimi mesi sempre nella zona di piazza Vittoria. Come se nel fine settimana si aggirasse una banda alla ricerca dei coetanei da pestare. Come se le uscite serali avessero esattamente questo scopo e nessun altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA