Fuoco al deposito di rifiuti, il Comune: «Tenete chiuse le finestre»

Domenica 29 Dicembre 2019
A fuoco il deposito rifiuti della Dalena Ecologica, alla zona industriale di Barletta, in via Vecchia Madonna dello Sterpeto. Le fiamme, altissime, si sono propagate velocemente: la Dalena, infatti, si occupa di recupero energetico dei rifiuti del settore calzaturiero. Materiale infiammabile che ha bruciato dalle prime ore della mattina di oggi, appestando l'aria ed emandando un denso fumo nero.

Discariche D'Aurio ed ex Aspica, pugno di ferro del Comune: «Pronti anche nuovi fondi»
Vasto incendio nella notte al centro di stoccaggio. Fumi nel centro abitato
A fuoco l'impianto di compostaggio: rischio ambientale

Completamente distrutto il capannone. I vigili del fuoco di Barletta, Bari e Corato hanno domato le fiamme - visibili anche dall'autostrada - dopo qualche ora di lavoro, ma il Comune ha diramato una nota nella quale invita i cittadini della zona a tenere chiuse le finestre. «Grazie all’intervento dei vigili del fuoco - è scritto nel comunicato - l’incendio è sotto controllo. Sul posto, oltre ai pompieri e alla polizia municipale, ci sono i carabinieri e i tecnici dell’Arpa Puglia. In via prudenziale si consiglia ai residenti della zona, quella industriale ma anche ai margini della stessa, di tenere le finestre chiuse».

Isolata l'intera area, alla quale possono accedere ora solo i mezzi di soccorso. Alle forze dell'ordine e ai caschi rossi il compito di verificare le cause del rogo.  © RIPRODUZIONE RISERVATA