Ostia, troupe Sky derubata al pontile: sparite le attrezzature, danneggiato il furgone

Ostia, giornalisti
nel mirino: troupe
di Sky va a pranzo,
ladri danneggiano
e svuotano furgone
con le attrezzature
Brutta sorpresa dopo pranzo per i giornalisti e gli operatori di Skytg24. La troupe stava trasmettendo, dalla mattina, dal pontile di Ostia per raccontare sul campo il day after dell'aggressione di Roberto Spada al giornalista di Nemo Daniele Piervincenzi.


Intorno alle 13.30, la troupe ha sospeso la diretta per andare a pranzo in zona. Quando è ritornata per riprendere a lavorare, dopo venti minuti, ha trovato il vetro del furgoncino rotto e senza più l'attrezzattura dentro. È stato rubato lo zainetto che serve per trasmettere le dirette. Il furgoncino di Sky non era brandizzato né aveva la parabola, quindi non era riconoscibile, ma la troupe stava sul pontile dalla mattina.  

Nel pomeriggio i carabinieri di Ostia hanno fermato Roberto Spada. L'uomo è indagato per aggressione in contesto mafioso per il pestaggio dell'inviato Rai.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 9 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 10-11-2017 07:54
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti