Atalanta-Napoli, pagelle: Gomez quindicesimo assist, Gosens non sbaglia. Fabian delude

Giovedì 2 Luglio 2020 di Pasquale Tina
Atalanta-Napoli, pagelle: Gomez quindicesimo assist, Gosens non sbaglia. Fabian delude

ATALANTA

GOLLINI 6 – commette una sola sbavatura, ma Milik è in fuorigioco sulla ribattuta.
TOLOI  6,5 – sempre attento e preciso. Firma l’assist (involontario) per il raddoppio di Gosens.
CALDARA 6 – prestazione senza problemi.
DIJMSITI 6 – tiene bene prima Insigne e poi non soffre neanche su Lozano.
CASTAGNE 6,5 – sale di tono nella ripresa e l’Atalanta cambia marcia. Accelerazioni poderose.
FREULER 6,5 – prova di grande sostanza. Corre e lotta senza sosta.
DE ROON 6,5 – recupera il pallone decisivo su Fabian che consente all’Atalanta di passare in vantaggio.
GOSENS 7 – nono gol di uno straordinario campionato. Si fa sempre trovare pronto.
PASALIC 6,5 – inserimento perfetto e vantaggio dell’Atalanta.
GOMEZ 7 – incanta. Si piazza davanti alla difesa e disegna calcio. Ancora un assist per il Papu, è a quota 15.
ZAPATA 6,5 – non segna, ma lotta contro Maksimovic e Koulibaly e li mette in difficoltà.
GASPERINI 7 – settima vittoria consecutiva. All’Atalanta bastano dieci minuti nella ripresa per mettere alle corde il Napoli.
 
NAPOLI
OSPINA 6  – si fa trovare pronto sulla conclusione di Gomez. Esce alla mezz’ora per infortunio
DI LORENZO 5,5 – buon primo tempo, non è preciso sul vantaggio dell’Atalanta
MAKSIMOVIC 5 – stavolta fa un passo indietro rispetto alle precedenti prestazioni. Soffre la fisicità di Zapata.
KOULIBALY 5,5 – commette qualche sbavature, ha anche due occasioni per segnare ma non è preciso.
RUI 5 – Castagne cresce nella ripresa e lui va in difficoltà. Non riesce a contrastarlo.
FABIAN 5 – prestazione negativa. Perde la palla in uscita sul vantaggio dell’Atalanta e poi sfiora una grande occasione che avrebbe potuto riaprire la partita.
DEMME 5,5 – parte bene. E’ un prezioso riferimento nel primo tempo, perde qualche riferimento nella ripresa.
ZIELINSKI 6 – il migliore della mediana. Si accende con alcune fiammate: serve a Fabian la palla per riaprire la partita.
POLITANO 5 – non incide. Gattuso lo sceglie titolare e non salta mai l’uomo.
MERTENS 5,5 – difficile fare la differenza nel primo tempo. La sua prova è di grande sacrificio, ma non impegna mai Gollini.
INSIGNE 6 – sacrificio a sinistra e qualità. E’ l’unico a provarci in avvio.
MERET 6 – è incolpevole sui due gol subiti.
LOZANO 6 – dà vivacità a sinistra.
MILIK 5 – entra male. L’impatto del polacco è negativo.
GATTUSO 5,5 – il Napoli è perfetto nel primo tempo, comincia male la ripresa e dice addio alla rimonta Champions.

Ultimo aggiornamento: 22:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA