Barcellona, Pjanic positivo al Covid: il giocatore a casa in isolamento

Domenica 23 Agosto 2020
Il Barcellona conta un altro positivo al Covid ed è Miralem Pjanic. L'ex giocatore della Juve era in vacanza in Italia e, fa sapere il club blaugrana, aveva qualche piccolo fastidio: sottoposto al test che ha confermato che il neo acquisto dei catalani ha contratto il virus. Pjanic sta comunque bene ed è isolato in casa dove dovrà trascorrere le prossime due settimane: salterà così i primi allenamenti del nuovo Barca di Koeman che cominceranno il 31 agosto. Dopo la quarantena, Pjanic si unirà al resto dei compagni. Il 30enne bosniaco si è trasferito al Barcellona dopo quattro anni in bianconero. «Fortunatamente sto bene e sono asintomatico - ha scritto sui social il giocatore - Ma se c'è una cosa che ho imparato è che non bisogna mai dare nulla per scontato, neanche le cose che consideriamo più abitudinarie. La vita che stiamo vivendo ora ce lo sta insegnando. Rispettiamo le regole e facciamo attenzione senza farci prendere dal panico.

Anche Miralem Pjanic, oggi risultato positivo per il Covid-19, era stato in vacanza in Sardegna, come altri suoi colleghi che ora sono nela medesima situazione. Sui social il bosniaco, nei giorni scorsi, aveva postato alcune sue foto da Porto Cervo.
Ultimo aggiornamento: 24 Agosto, 11:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA