Amadeus, Franco Oppini ai Soliti Ignoti. Ma un dettaglio fa infuriare i fan: «Non è giusto...»

Mercoledì 21 Aprile 2021 di Emiliana Costa
Amadeus, Franco Oppini ai Soliti Ignoti. Un dettaglio fa infuriare i fan: «Non è possibile...»

Franco Oppini ai Soliti Ignoti. Un dettaglio fa infuriare i fan: «Non è giusto...». Pochi minuti fa, è terminato il game show di Rai1 condotto da Amadeus. Concorrente-detective del giorno è Franco Oppini, che gioca per devolvere il montepremi alla Fondazione Italiana per l'Autismo.

 

Leggi anche > Fedez lancia la sua linea di smalti, il sito va in crash in 2 minuti: «Troppi accessi». Ecco quanto costano. I fan: «Non è possibile»

 

Oppini, dopo alcuni errori iniziali, riesce ad arrivare alla fase finale con un buon budget, 51mila euro. Ma è al momento del parente misterioso che inziano le difficoltà. Entra infatti un ragazzo calvo, molto somigliante all'ignoto numero quattro, l'unico concorrente calvo della serata. Il dettaglio insospettisce gli "ignotisti" su Twitter: «È troppo facile, è un trabocchetto». Ma la somiglianza è notevole e Oppini decide per il raddoppio del montepremi senza aiuti. L'attore gioca così per 102mila euro.

 

 

Purtroppo, si trattava davvero di un trabocchetto. Il parente misterioso era fratello dell'ignoto numero 2. Immediati i commenti su Twitter: «Non è giusto, era uguale al quattro». E ancora: «Era un tranello clamoroso, assomigliava per l'80 per cento al quattro e per il 20 per cento al due». Insomma, stasera nulla di fatto. Domani si torna a giocare per la solidarietà.

Ultimo aggiornamento: 22:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA