Da Infermieristica a Tricase a Data Science: ecco la nuova offerta formativa dell'Università del Salento

Venerdì 28 Luglio 2023, 12:13 - Ultimo aggiornamento: 30 Luglio, 20:05 | 3 Minuti di Lettura
Da Infermieristica a Tricase a Data Science: ecco la nuova offerta formativa dell'Università del Salento

“Diritto e Politiche per la PA”, “Comunicazione, media digitali, giornalismo”, “Scienza e Tecnica della Mediazione Linguistica” “Ingegneria informatica”, “Ingegneria biomedica”, “Engineering for safety of critical industrial and civil infrastructures” (in lingua inglese), “Data Science per le scienze umane e sociali”, “Infermieristica” a Tricase. Sono questi nuovi corsi di Laurea che saranno attivati per l'anno ccademico 2023/2024 dall'Università del Salento

UniSalento, la nuova offerta formativa

 

Sono state presentate questa mattina le novità dell’offerta formativa 2023/2024 dell’Università del Salento, che vogliono rispondere – da un lato - alle esigenze del contesto territoriale, contribuendo a formare figure professionali in grado di migliorare le performance competitive del sistema locale accrescendone il livello di sostenibilità, e – dall’altro – a una domanda formativa legata alle prospettive occupazioni del mercato globale, sia per promuovere l’inserimento dei giovani salentini nel mercato globale sia per attrarre giovani da altri contesti territoriali italiani o stranieri.

Il rettore

«Con l’introduzione di questi nuovi percorsi formativi si arricchisce e diversifica ulteriormente l’offerta formativa dell’Università del Salento», ha detto il Rettore Fabio Pollice, «Un ampliamento che nasce, in parte, per rispondere alle esigenze di nuove professionalità che vengono dal mercato del lavoro nazionale e internazionale e, in parte, per completare percorsi formativi già in essere, come nel caso della corso di laurea magistrale in “Ingegneria biomedica”. L’attrattività del nostro Ateneo è cresciuta molto in questi ultimi anni, come dimostrano i dati sulle iscrizioni, e continuerà crescere anche grazie alla nostra capacità di leggere in maniera innovativa le tendenze evolutive della domanda occupazionale e dell’economia nel suo complesso. Un’Università dinamica e creativa, capace non soltanto di interpretare il futuro ma di contribuire a costruirlo con il contributo di tutta la comunità accademica e territoriale».

«L’attivazione dei nuovi corsi di laurea per l’anno accademico 2023/2024 è il risultato di un ingente sforzo progettuale dell’Ateneo», ha spiegato il Delegato all’Offerta formativa Attilio Pisanò, «Con queste attivazioni, il numero di corsi di laurea (triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico) offerti dal nostro Ateneo arriva a 74, con un incremento del 33% circa rispetto all’anno accademico 2016/2017. Un record per l’Università del Salento, che rispecchia l’intento di rinnovare continuamente l’offerta formativa, proponendo percorsi innovativi funzionali all’acquisizione di nuove professionalità spendibili nel mercato del lavoro del prossimo futuro. Uno sforzo che ripaga in termini di immatricolazioni, arrivate nel 2022/2023 a superare quota 5mila, con un risultato che non si registrava dall’anno accademico 2008/2009. L’auspicio è che tale crescita possa continuare anche nel 2023/2024 e che con la crescita dell’Università del Salento possa crescere l’intero territorio salentino».

Per il dettaglio di tutti i nuovi corsi di laurea, scorri le schede accanto

© RIPRODUZIONE RISERVATA