Record, 14 lauree e ancora voglia di studiare: Leonardo a 88 anni è l'universitario più anziano

Giovedì 25 Marzo 2021

Ben 14 lauree e nessuna intenzione di attaccare i libri “al chiodo”. Leonardo Altobelli, 88 anni, un passato da medico e alle spalle anche una esperienza da sindaco di Troia (Foggia) è il secondo uomo più laureato al mondo: ha già 14 diplomi, un master in Criminologia appena conseguito con una tesi dal titolo “L'impiccagione” e studia per ottenere la laurea nella stessa materia. «Sono lo studente più anziano al mondo» dice, sorridente.

IL CURRICULUM

La prima laurea l'ha ottenuta nel 1969 in Medicina e Chirurgia a Siena. Poi è stata una scalata al sapere ininterrotta: Giurisprudenza, Scienze Politiche, Lettere, Filosofia, doppia laurea in Pedagogia, Agraria, Scienze e tecnologie alimentari, Scienze turistiche, Storia, Biotecnologie e Archeologia. Un curriculum infinito, degno di Pico della Mirandola e che annovera, fra i vari titoli, anche sette diplomi in Medicina sociale, Medicina dello sport, Diritto sanitario e tutor di Medicina generale. 

LE PAROLE

Dall'alto del suo sapere e dell'età, solo anagrafica, Leonardo invita gli studenti più giovani a essere «seri e volenterosi. Se iniziate un percorso - dice - dovete portalo a termine con serietà». Il segreto, svela il recordman pugliese,è la memoria: «La alleno quotidianamente, studiando e applicandomi costantemente». Perché, come disse la premio Nobel Rita Levi Montalcini, noi «siamo la mente, non il corpo». 

Ultimo aggiornamento: 18:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA