Covid in ospedale a Padova, trenta contagiati tra il personale: allarme in due reparti

Mercoledì 7 Aprile 2021 di Mauro Giacon
Covid in ospedale a Padova, trenta contagiati tra il personale: allarme in due reparti

PADOVA - Nei due ospedali cittadini il momento è delicato per due motivi. Primo: la zona rossa non ha dato i frutti sperati. I reparti sono pieni e le terapie intensive scoppiano. Secondo: una piccola parte del personale non si è ancora vaccinata, vuoi per renitenza vuoi per condizioni fisiche che sconsigliano l’iniezione. Così ieri c’erano ancora 30 casi positivi. E questi possono aver infettato i pazienti. La conferma l’ha data ieri lo...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 09:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA