Manovra, verso l'esame in aula già domani sera

Mattarella
Mattarella
3 Minuti di Lettura
Martedì 6 Dicembre 2016, 12:58 - Ultimo aggiornamento: 18:39

Già domani sera l'aula del Senato dovrebbe esaminare la Legge di stabilità. Si definisce così il calendario della crisi di governo, con le possibili dimissioni di Matteo Renzi da palazzo Chigi che dovrebbero seguire l'approvazione della manovra e con lo scenario probabile di un governo tecnico per la cui guida sembra essere Padoan il nome più quotato.

Il governo chiederà la fiducia sulla legge di bilancio e punta ad arrivare al voto in Aula entro domani sera. Le dichiarazioni di voto cominceranno alle 12 e la prima chiama è prevista per le 14.30. La decisione di arrivare al voto di fiducia entro domani sera sulla legge di bilancio è stata presa dalla Conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama. Il voto sul calendario è avvenuto a maggioranza e quindi dovrà essere confermato in Aula.

L'esame del provvedimento, spiega la presidente del gruppo Misto Loredana De Petris contraria all'ipotesi di mettere la fiducia su un provvedimento che si sarebbe dovuto cambiare «per consentire al governo di mantener fede agli impegni presi», «avverrà dunque stanotte». 



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA