Salento, la Croce Rossa salva 220 migranti su un peschereccio: sbarcati a Leuca

Lunedì 15 Novembre 2021
Salento, la Croce Rossa salva 220 migranti su un peschereccio: sbarcati a Leuca

Sono stati salvati in mare dalle motovedette della Guardia di finanza a 70 miglia dal Capo di Santa Maria di Leuca. Circa 220 migranti erano a bordo di un peschereccio con i motori in avaria, partiti dal porto turco di Ismir: hanno navigato per quattro giorni prima di essere soccorsi in condizioni critiche poichè soffiava un vento teso di Scirocco.

A Leuca i migranti hanno ricevuto l'assistenza dei volontari della Croce Rossa di Lecce coadiuvati dai volontari di Taranto e Brindisi. Provengno dalla Somalia, Pakistan, Afghanistan, Siria, Iran, India, Bagladesh e Turchia.

Ultimo aggiornamento: 08:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA