«Fucilatore di partigiani», un cartello polemizza con la decisione di intitolare una strada ad Almirante

Domenica 28 Marzo 2021 di Enzo Schiavano

«Fucilatore di partigiani». Ieri mattina una mano anonima ha attaccato un cartello con questa scritta alla targa di via Giorgio Almirante, a Casarano, una strada della periferia della città inaugurata il 20 gennaio scorso. E’ il segnale che una parte della città non condivide la scelta dell’Amministrazione comunale (quella precedente del sindaco Gianni Stefano) di intitolare una strada all’ex segretario del Movimento Sociale Italiano.