Addio a Torquato, l'agnello che si credeva un cane

Addio a Torquato, l'agnello che si credeva un cane
Adottato da una volontaria, Torquato è sopravvissuto alla Pasqua, è stato salvato dal macello e per diverso tempo ha vissuto insieme a venti cani, convinto di essere uno di loro e comportandosi come tale. Purtroppo, però, l'agnellino adottato da Emy Ponzini, a Carmiano, non ce l'ha fatta a superare l'ulteriore ostacolo che al vita gli ha messo davanti.

Un blocco intestinale gli è stato fatale: è morto nelle scorse ore. Torquato era stato ritrovato in aperta campagna con le zampe legate. Le guardie ecozoofie dell’Enpa, che si erano occupate del recupero, lo avevano poi affidato a Emy Ponzini perché se ne prendesse cura. E l'affidamento temporaneo è diventato una vera e propria adozione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 16 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento: 13:54