Torino, mascherine acquistate a prezzi gonfiati: arrestati due carabinieri

Nove in tutto le misure cautelari eseguite

Mercoledì 9 Febbraio 2022
Torino, mascherine acquistate a prezzi gonfiati: arrestati due carabinieri

Quattro persone, tra cui due carabinieri, sono state arrestate a Torino nell'ambito dell'inchiesta sui presunti acquisti gonfiati di mascherine per le caserme dell'Arma del capoluogo piemontese.

 

Leggi anche > Vigile e vigilessa fanno sesso nel bagno dei disabili: «Incastrati da una telecamera, ma non era autorizzata»

 

In tutto, i carabinieri hanno eseguito 9 misure cautelari nei confronti di altrettanti indagati a vario titolo per corruzione aggravata, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale, falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico, accesso abusivo ad un sistema informatico telematico e omissione di atti d'ufficio. Altri due militari sono stati sospesi dalla funzione di pubblico esercizio.

 

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++

© RIPRODUZIONE RISERVATA