Lecce, all'ospedale per una visita cardiologica: ha un infarto e muore

Venerdì 27 Marzo 2020
L'ex Vito Fazzi in piazzetta Bottazzi

Tragedia questa mattina a Lecce. Un uomo di 88 anni si è accasciato ed è morto in uno degli ambulatori dell' ex Vito Fazzi in piazzetta Bottazzi. L'anziano a quanto si apprende era cardiopatico e si stava recando a una visita cardiologica quando ha avuto un malore ed è deceduto.
Vani i soccorsi, sul posto un'ambulanza del 118 e i carabinieri intervenuti perché inizialmente si era pensato a un decesso per coronavirus e si è scatenato il panico tra le persone presenti nella struttura. In realtà ad ucciderlo è stato un arresto cardiaco.

Salvemini: «Sta rientrando il leccese bloccato in Montenegro». E arrivano dispositivi di sicurezza per medici e infermieri

Ultimo aggiornamento: 28 Marzo, 00:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA