Sirolo, si tuffa tra le onde dalla scogliera: musicista muore a 36 anni

Domenica 30 Agosto 2020
Si tuffa tra le onde dalla scogliera: musicista muore a 36 anni

Il mare di Sirolo nelle Marche si è portato via un’altra giovane vita e non ha avuto pietà di un ragazzo d’oro, intelligente, solare, sensibile. Amava la musica e l’insegnamento, Emanuele Gualini. Gli alunni disabili che seguiva a casa e a scuola e la band con cui si esibiva anche all’estero riempivano le sue giornate, lo rendevano felice.


L’hanno tradito le onde, sempre più alte e impetuose, alimentate dal vento che si è alzato all’improvviso da nord e ha trasformato la baia in una trappola infernale.

E’ morto dopo un tuffo dalla scogliera dei Lavi, Emanuele Gualini, il 36enne osimano annegato ieri pomeriggio a Sirolo, sotto lo sguardo incredulo di tanti giovani che hanno assistito alla tragedia. I soccorritori della Croce Rossa intervenuti con l’idroambulanza e i medici del 118, arrivati con l’elicottero, non hanno potuto far nulla per salvarlo: disperati e purtroppo inutili i tentativi di rianimarlo.

Ultimo aggiornamento: 18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA