«Lo scivolo a mare a Torre Santa Sabina è di tutti»: il Tar "sottrae" l'approdo alla Lega Navale

Domenica 1 Agosto 2021 di Danilo SANTORO
Lo scivolo nella baia di Torre Santa Sabina

Stop all’uso esclusivo per la sola Lega Navale: lo scivolo della baia di Torre Santa Sabina, almeno per questa stagione estiva, torna ad essere fruibile per l’intera comunità di Carovigno, in provincia di Brindisi. È quanto deciso dal Tar di Lecce, dopo il ricorso presentato da parte di alcuni diportisti, contro la concessione rilasciata dal comune di Carovigno nel dicembre del 2020. I ricorrenti, difesi dall’avvocato Gianni Francioso, si...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA