A fuoco ex scuola materna: 14 famiglie costrette a scendere in strada

L'incendio alla ex scuola materna del Casale a Brindisi
BRINDISI - Paura in serata a Brindisi dove è andata a fuoco l'ex la scuola materna comunale “Maria Boschetti Alberti” in via Primo Longobardo, al quartiere Villaggio pescatori.
L'incendio, scoppiato improvvisamente all'interno di uno scantinato intorno alle 19 di oggi, ha messo paura a 14 famiglie: molte sono state costrette a scendere per strada quando il fumo ha invaso le finestre ai piani bassi.

Le fiamme si sono alimentate in una zona dove erano presenti alcuni materassi. Per fortuna, nessuno è rimasto intossicato grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco. Sul posto anche due pattuglie della polizia di stato per cercare di fare chiarezza su quanto accaduto. Lo stabile, di proprietà dell'amministrazione provinciale, è ormai in vendita da diversi anni e versa in un vero stato di degrado nella parte sottostante dove un tempo i locali erano un ritrovo per tantissimi bambini del posto e del vicino quartiere Casale.

Nella zona dove si è generato il fuoco sono presenti ancora banchi e sedie, e al primo piano anche diversi libri, lasciati da un'associazione che fino a poco tempo fa aveva preso possesso dell'ex asilo. Poi il degrado, accompagnato dalla presenza di gente sospetta nelle ore notturne, fino all'incendio di stasera. Un vero mistero al momento.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 29 Gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento: 20:27