Genitori litigano fuori da scuola e spunta un'ascia: tragedia sfiorata ad Andria

Giovedì 19 Maggio 2022

Hanno cominciato a litigare fuori dai cancelli della scuola dei loro figli, quando uno dei due ha preso un'ascia dalla sua autovettura e si è diretto con fare minaccioso verso l'altro uomo.

Non si fermano all'alt dei carabinieri e fuggono, ma l'auto si ribalta. Positivi alla droga

All'improvviso è comparsa un'ascia

La lite tra genitori è degenerata ad Andria, dopo le 13 - orario in cui suona la campanella per l'uscita dei ragazzini, fuori da una scuola primaria. A intervenire per evitare il peggio è stato un'agente della polizia municipale che era sul posto per regolare il traffico all'uscita degli alunni. La vigilessa ha chiamato i rinforzi e i due uomini sono stati identificati. L'accaduto è stato segnalato all'autorità giudiziaria.

Ultimo aggiornamento: 22:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA