Twiga, Briatore vuole aprirne un altro: ecco dove dovrebbe aprire il locale

Twiga, il prossimo obiettivo è Roma: ecco dove dovrebbe aprire il locale di Flavio Briatore e del fidanzato della Santanché
Twiga, il prossimo obiettivo è Roma: ecco dove dovrebbe aprire il locale di Flavio Briatore e del fidanzato della Santanché
3 Minuti di Lettura
Venerdì 25 Novembre 2022, 16:03 - Ultimo aggiornamento: 28 Novembre, 09:53

Daniela Santanché ha appena venduto le sue azioni del Twiga, lo ha detto lei stessa volendo provare a nascondere chi fossero ora i proprietari. «Ho venduto le mie quote del Twiga. A chi? Questo non vi riguarda, l’ho fatto», ovviamente in pochissimo tempo tutto è stato svelato. Il ministro del Turismo, ha ceduto il 22,05% intestato alla Immobiliare Dani srl del Twiga di Forte dei Marmi, il club turistico esclusivo dei vip creato da Flavio Briatore, metà allo stesso Briatore e l’altra metà al fidanzato Dimitri Kunz d’Asburgo Lorena. Una scelta fatta, a detta della politica, per evitare conflitti d'interessi, ma che perplime visti i nomi dei nuovi acquirenti che sono legati alla stessa da vincoli d'affari e affettivi. 

Il Twiga vuole la capitale: ecco dove aprirà

E, rimpastati i vertici, ora è il momento per il Twiga di espandersi e conquistare altri lidi, e il suo obiettivo è la capitale. Il locale simbolo della Versilia vuole Roma. Lo fanno sapere dallo staff dell'imprenditore Flavio Briatore, adesso che Majestas Sarl, la holding lussemburghese che controlla le società di Briatore (tra cui Billionaire e Crazy Pizza) è divenuta anche socia di maggioranza del Twiga Forte dei Marmi, per decisione del Consiglio di amministrazione. Consiglio che, sottolineano dallo staff, ha colto l'opportunità che si è presentata di consolidare la partecipazione in Twiga Forte dei Marmi, parte di una strategia che prevede ulteriori investimenti in Italia e, in questo caso specifico, a Roma. Una strategia che si estende anche a Crazy Pizza, che conta già 3 venues in Italia, a Roma, Milano e Porto Cervo. E già da inizio anno si parlava del Twiga a Roma e si parlava della terrazza dell'Hotel Bernini in piazza Barberini come location scelta. L'hotel 5 stelle extra lusso potrebbe essere quindi la sede del famoso locale di Briatore&co. 

Il famoso locale della Versilia

Il lido di Flavio Briatore a Marina di Pietrasanta, Forte dei Marmi, è il locale simbolo della movida della Versilia. Acquistato oltre 20 anni fa, e gestito assieme a Daniela Santanchè (finora) è diventato in poco tempo un marchio di lusso internazionale. Oggi il Twiga Beach Club ha sedi in tutto il mondo, tra cui a Londra e Montecarlo. neanche la tromba d'aria che lo ha danneggiato quest'estate è riuscito a fermare la sua forza e ora si punta alla movida romana. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA