«Basta con gli attacchi alla libertà di stampa». Domani giornalisti in piazza anche in Puglia

Lunedì 12 Novembre 2018
 Anche i giornalisti pugliesi si mobilitano in difesa della libertà di stampa e di informazione e a tutela della dignità della categoria. «Gli insulti e le minacce di Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista, - affermano i presidenti di Assostampa, Bepi Martellotta e dell’Ordine dei giornalisti della Puglia, Piero Ricci - hanno superato ogni limite».
Per questo Assostampa Puglia e Ordine dei giornalisti di Puglia aderiscono alla manifestazione nazionale indetta dalla Federazione Nazionale della Stampa, condivisa dall’Ordine dei Giornalisti, che ha promosso il flash mob #GiùLeManiDallInformazione, «aperto non soltanto ai giornalisti, ma anche a cittadini e associazioni che considerano l’informazione un bene essenziale per la democrazia». L’appuntamento a Bari è domani, martedì 13 novembre dalle 12 alle 13, in corso Vittorio Emanuele in prossimità del palazzo della Prefettura «per respingere gli attacchi che mirano a scardinare l’articolo 21 della Costituzione e i valori fondamentali della democrazia italiana». Il flash mob si terrà in contemporanea nelle piazze dei capoluoghi di regione. Ultimo aggiornamento: 17:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA