Proteste e traffico in tilt, ore in coda con l'auto per la seconda dose del vaccino

Lunedì 7 Giugno 2021
Le auto in coda per accedere all'hub di Taranto

Traffico in tilt e valanga di proteste a Taranto, per gli enormi disagi di questa sera per accedere alla seconda dose del vaccino. Il caos è stato provocato dalla decisione della Asl di convogliare nell'hub allestito nel centro commerciale "Porte dello Jonio", alla periferia della città, tutti gli utenti del capoluogo e della provincia che avevano l'appuntamento per la seconda dose in questa giornata. In pratica, in un solo hub è stato convogliato lo stesso numero di persone che per la prima dose era stato spalmato in diverse strutture, sparse tra la città e i comuni della provincia. L'elevato numero di persone e la tipologia dell'hub, al quale si accede in macchina, hanno provocato un vero e proprio caos, con gente che ha dovuto attendere in auto oltre tre ore per entrare nella struttura. Le vetture, infatti, sono rimaste imbottigliate in un vero e proprio ingorgo.

Le code

Le lunghe code di macchine si sono snodate nelle strade che portano al centro commerciale. L'hub, che si era rivelato uno dei più funzionali, è stato preso letteralmente d'assalto. Il traffico delle auto dirette al centro commerciale, dove le vaccinazioni avvengono in macchina, si è mescoltato con quello ordinario. E la viabilità è letteralmente collassata, con lunghissime code e attese. Non pochi gli utenti che, per le esigenze fisiologiche, si sono dovuti arrangiare usando aiuole e cespugli. 

L'attesa

Le tantissime persone che si sono dirette all'hub si sono trovate di fronte un muro di auto in coda. E hanno dovuto attendere anche tre ore prima di riuscire ad entrare nella zona del centro commerciale allestito per le vaccinazioni. Una situazione che ha scatenato una marea di proteste contro la Asl, che insieme alle immagini, hanno consacrato l'errore che si è commesso nella scelta di un solo hub per un numero così elevato di persone. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento