Covid, in Puglia si registrano 4 morti e 189 nuovi positivi. Vaccini: copertura all'80% negli over 50

Mercoledì 15 Settembre 2021

Tre casi in più rispetto a ieri registrati nel bollettino regionale, ma sale il tasso di positività dell'1,36% (ieri 1,2%). Sono 189 i nuovi casi di infezione da Covid-19 registrati oggi in Puglia su 13.864 test eseguiti con un tasso di positività dell'1,36% (ieri 1,2%). Quattro i decessi.

I contagi suddivisi per province 

I nuovi casi sono così suddivisi: 35 in provincia di Bari; 11 nella Bat; 9 nella provincia di Brindisi, 24 a Foggia, 73 in provincia di Lecce, 30 in provincia di Taranto; 2 residenti fuori regione. Sono 5 i casi in cui la provincia è in definizione. Sono 3.353 le persone attualmente positive, 186 quelle ricoverate in area non critica, 19 sono in terapia intensiva.

Aggiornamento vaccini

Dai 50 in su la Puglia ha raggiunto l'obiettivo «minimo» di vaccinati contro il Covid almeno l'80% della popolazione residente, traguardo ancora non raggiunto nella fascia tra i 40 e 49 anni. È quanto viene evidenziato in una circolare inviata oggi dal dipartimento Salute della Regione Puglia alle Asl, ospedali e alle associazioni di categoria. Nel dettaglio, tra gli over 80 la copertura vaccinale è pari al 95,23%; tra 70 e 79 anni i vaccinati sono il 93,93%; 90,55% tra 60 e 69 anni; 81,48% tra 50 e 59 anni. Tra i 40 e 49 anni, invece, c'è una larga fetta di non immunizzati, solamente il 74,80% è infatti vaccinato. Cala ulteriormente la copertura tra i 30 e 39 anni (72,13%), per risalire tra i 20 e 29 anni (74,98%).

Ultimo aggiornamento: 16 Settembre, 19:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA