Il Salento divora il suolo: persi 126 ettari in un anno

Mercoledì 21 Luglio 2021 di Maurizio TARANTINO

Il Salento continua a divorare se stesso. Il consumo di suolo della provincia di Lecce si attesta, anche per l’anno appena trascorso, nella top ten delle province italiane (peggiore in Puglia), segnando un dato ancora negativo nonostante il lockdown. L’analisi emerge dal rapporto prodotto dal Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) dal titolo “Consumo di suolo, dinamiche territoriali e servizi ecosistemici” per l’edizione...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA