Pericolo crolli a San Foca: transennata area di 30 metri

Lunedì 23 Dicembre 2019
San Foca

Continua l'allarme falesia lungo la costa adriatica. La litoranea colpita, ancora una volta, è quella del Comune di Melendugno. In particolare a San Foca dove uno squarcio sta cambiando velocemente aspetto.
Il buco presente nella zona era nato con gli ultimi crolli avvenuti la settimana scorsa a San Foca, quando crollò uno sperone abbastanza grande di falesia. Dopo le pioggie di ieri e le mareggiate il buco si è allargato maggiormente e tutta la zona è stata messa in sicurezza, con delle transenne alte da cantiere per vietare ogni tipo di accesso. Il luogo è molto fragile e delicato perciò fa sapere il Comandante della Polizia Municipale Antonio Nahi «si raccomanda massima prudenza per ulteriori pericoli crolli, attenzione e buonsenso». La zona transennata è di circa trenta metri.

Ultimo aggiornamento: 24 Dicembre, 12:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA