Malore al mare a Santa Caterina, muore l'ex commissario di Polizia. Tre vittime in spiaggia in un giorno

Malore al mare a Santa Caterina, muore l'ex commissario di Polizia. Tre vittime in spiaggia in un giorno
di Giuseppe TARANTINO
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 17 Agosto 2022, 13:21 - Ultimo aggiornamento: 18 Agosto, 14:41

Aveva 88 anni, Antonio Crocetta e a Santa Caterina di Nardò lo consideravano più uno di casa che un turista. Era un villeggiante abituale, anche se veniva da Corato, in provincia di Bari. A causa di un malore accusato mentre stava facendo il bagno è deceduto questa mattina sulla spiaggetta della marina. Era conosciuto da tutti perché per anni, prima di andare in pensione, era stato il commissario di polizia di Nardò.

La tragedia in mattinata

La tragedia si è consumata intorno alle 9 di questa mattina. L’anziano, Antonio Crocetta, 88enne originario di Corato in provincia di Bari, è stato colto da un improvviso malore mentre era in mare davanti al circolo nautico “La Lampara”, il club che in estate frequentava. Il bagnino del circolo e i tanti bagnanti presenti hanno notato l’uomo in difficoltà in acqua e lo hanno immediatamente soccorso. Il posto è stato raggiunto rapidamente anche da un’ambulanza del 118 e dagli operatori sanitari Lifeguard, che hanno tentato di rianimarlo, ma per lui non c’era già più nulla da fare.

Chi era Crocetta


Crocetta era molto noto a Nardò e a Santa Caterina, dove tornava ogni anno. Tra la fine degli anni Sessanta e per parte dei Settanta, e aveva lasciato un ottimo ricordo della sua attività in città. Proprio in quegli anni aveva preso l’abitudine di trascorrere le vacanze, insieme alla famiglia, a Santa Caterina, frequentando il circolo nautico. Cordoglio espresso da molti neritini ai figli Marianna e Corrado. La consorte, signora Maria Minervini, era scomparsa nel 2017.

Le altre due vittime

Sale a tre il numero delle persone decedute oggi a causa di malori sulle spiagge del Salento, probabilmente dovuti alle temperature elevate. Dopo l'88enne Antonio Crocetta, deceduto stamattina a Santa Caterina, nel pomeriggio su un tratto del litorale di Torre dell'Orso, marina di Melendugno, è stata una donna di 54 anni, di Sternatia, a perdere la vita. Colta da un malore, si è accasciata all'improvviso sotto gli occhi dei tanti bagnanti che affollavano la spiaggia. A Porto Cesareo, in località Lido Degli Angeli, è stato stroncato da un malore un turista di 72 anni originario di Martina Franca (Taranto).

© RIPRODUZIONE RISERVATA