Un caffè contro l'astensionismo: basta presentarsi all'Opera Lounge bar con la tessera elettorale timbrata

Un caffè contro l'astensionismo: basta presentarsi all'Opera Lounge bar con la tessera elettorale timbrata
2 Minuti di Lettura
Sabato 24 Settembre 2022, 19:43 - Ultimo aggiornamento: 25 Settembre, 18:52

Un caffè contro l'astensionismo. L'iniziativa è del bar Opera Lounge di Lecce e vale nella giornata di domani. Basta presentarsi al bancone con la tessera elettorale timbrata.

L'iniziativa

«In un periodo che riteniamo complesso - si legge nella nota del bar - reputiamo opportuno cercare di coinvolgere le persone e provare ad avvicinarle alla partecipazione. La prima grande occasione è quella di domenica 25 settembre 2022, quando milioni di cittadine e cittadini italiani saranno chiamati ad esprimere una preferenza che determinerà le sorti di questo Paese per i prossimi cinque anni. Si tratta di una data storica per la Repubblica italiana per diversi motivi: per la prima volta potranno votare per il Senato tutte le persone con più di diciotto anni. Inoltre, queste elezioni determineranno un nuovo Parlamento ridotto, composto da soli 600 rappresentanti, invece che 945».

L'invito a non astenersi

Da qui l'iniziativa di offrire un caffè a ogni elettore o elettrice che avrà compiuto il proprio dovere civico. «Non ci importa sapere le vostre preferenze politiche o il vostro voto – affermano gli ideatori dell’iniziativa –; siamo solo convinti che votare sia un diritto e un dovere di ogni cittadino e nel nostro piccolo vogliamo contribuire all’esercizio e al rispetto della nostra Costituzione. Dopo aver votato, vieni da Opera con la tessera elettorale e poi goditi il piacere di un buonissimo caffè dal sapore di libertà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA