Inaugurazione parco ex Galateo a Lecce: «Prossimo passo ex Sanatorio»

Lunedì 21 Giugno 2021 di Francesca SOZZO
Inaugurazione parco ex Galateo a Lecce: «Prossimo passo ex Sanatorio»

Prossimo step recuperare l’immobile e trasformarlo in una social housing come da progetto. Lecce si è riappropriata del parco dell’ex Galateo consegnato alla città con tanto di concerto bandistico e taglio del nastro. Un progetto iniziato nel 2016 con i fondi stanziati dalla Regione - 1 milione 800mila euro - che sono serviti a recuperare l’area verde dell’ex sanatorio comunale, 18.400 metri quadrati, e trasformarlo in un parco pubblico pur conservando l’originaria impronta di giardino all’italiana.

Video

A tagliare il nastro il presidente del Consiglio regionale Loredana Capone accompagnata dal sindaco di Lecce Carlo Salvemini e dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Il 21 giugno del 2018 il Consiglio comunale approva il progetto del rifacimento del parco - ha ricordato Salvemini nel suo intervento - e oggi inauguriamo. Ma tutto parte nel 2016 quando attraverso un atto di concessione tra Regione Puglia, Puglia Valore Immobiliare e Comune di Lecce si stabilisce la concessione di 25 anni di questo spazio per una funzione collettiva». Il giardino del sanatorio tubercolare oggi è un parco «dalla memoria collettiva per molto tempo chiuso e che oggi torna ad essere un bene della città». 

 

 

Ultimo aggiornamento: 22 Giugno, 07:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA