Lecce, falsari al lavoro: ticket falsi per parcheggiare in centro

Lecce, falsari al lavoro: ticket falsi per parcheggiare in centro
Ticket falsi per parcheggiare nelle vie del centro di Lecce. Sono stati scoperti dagli ausiliari della Sgm il 23 marzo in via Cesare Battisti ed il 6 aprile in via Giuseppe Mantovano. A due passi da piazza Mazzini. A due passi dal parcometro dove è stato comprato il ticket originale, usato poi come matrice per fare le copie.
 
Un esposto è stato presentato ieri mattina in Procura dal legale della società, l'avvocato Enrico Chirivì. Perché la Sgm si ritiene vittima di truffa e di ricettazione.
Le foto dei ticket sono state allegate all'esposto per fare notare agli inquirenti i particolari che connotano la contraffazione: cambia il carattere usato per stampare le date riportate nei ticket. E' più spesso rispetto a quello originale. La data, peraltro, differenzia i due ticket del 23 marzo e del 6 aprile. Identico, invece, l'importo: 6 euro e 45 centesimi. Come identici gli orari di inizio e fine sosta: 15.46 e 20.57

Si indaga per risalire al truffatore. Grazie agli impianti di videosorveglianza e ricorrendo anche alle testimonianze dei due automobilisti che hanno esposto i ticket falsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 12 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento: 22:30