Caro energia: 600 euro in più nella busta paga dei dipendenti. Un bonus per pagare le bollette

Caro energia: 600 euro in più nella busta paga dei dipendenti. Un bonus per pagare le bollette
di Andrea TAFURO
1 Minuto di Lettura
Venerdì 28 Ottobre 2022, 10:49 - Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre, 08:29

Seicento euro di bonus ad ogni dipendente per contrastare il caro energia. La decisione è stata presa da Giampiero Fedele, amministratore unico di Lasim, azienda di stampaggio lamiera e lastratura mercato automotive situata alla zona industriale di Lecce. 
Il ristoro contro il caro bolletta, è stato deliberato ieri dalla direzione aziendale dopo un incontro con i rappresentati sindacali di Fim Cisl e Uilm Uil che ne palesavano la necessità visti i tempi difficili sopportati dalle famiglie dei 300 lavoratori coinvolti, gravate dall’aumento dei costi energetici.

Soddisfatto dell’accordo raggiunto il delegato Fim Cisl, Roberto Paladini. «Apprezziamo lo sforzo e il gesto generoso compiuto dell’amministratore unico di Lasim. In questa fase storica è fondamentale il dialogo tra azienda e parti sociali, per raggiungere scelte condivise nell’ottica della tutela dei dipendenti e della salvaguardia del posto di lavoro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA