Incidente choc in parapendio, 49enne precipita e muore dopo un giorno di agonia

Lunedì 22 Giugno 2020
Incidente choc in parapendio, 49enne precipita e muore dopo un giorno di agonia
Un uomo di 49 anni di Partinico (Palermo), Sandro Inghilleri, è morto stamattina dopo un giorno di agonia in seguito ad un incidente in parapendio. È successo nel palermitano: Sandro si è lanciato dalla costa rocciosa con pareti a picco che sovrasta Trappeto in direzione di Balestrate, ma è precipitato.

Leggi anche > Zanardi, il neurochirurgo: «L'ipotesi estrema è che non si risvegli più»

L'uomo è caduto sulla strada intercomunale nei pressi del cimitero comunale di Trappeto. Le indagini sono condotte dai carabinieri. Nelle operazioni di soccorso sono intervenuti i vigili del fuoco. Trasportato dai sanitari del 118 all'ospedale palermitano di Villa Socia, Inghilleri è morto questa mattina dopo un giorno di lotta per la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA