Lecce, incendio in ospedale. Inagibile un laboratorio di analisi: le fiamme partite forse a causa di un fulmine

Domenica 18 Luglio 2021
Incendio in ospedale, inagibile un laboratorio di analisi: le fiamme partite forse a causa di un fulmine

Paura, oggi pomeriggio, per un incendio divampato all'interno del laboratorio di analisi dell'ospedale San Giuseppe a Copertino (Lecce). La struttura è ora inagibile e l'attività è stata dirottata all'ospedale di Galatina.

 

Leggi anche > Anzaldi contro la Rai: «Repliche per tre mesi, perché devo pagare il canone anche in estate»

 

Il principio di incendio è avvenuta, probabilmente, per via di uno sbalzo di tensione causato da un fulmine. A prendere fuoco è stata la 'ciabatta' elettrica a cui erano attaccati quattro diversi frigoriferi. A dare l'allarme è stato uno dei medici in servizio. Il primo a intervenire con l'estintore è stata una delle guardie del servizio di vigilanza, prima che arrivassero i Vigili del fuoco, che hanno poi spento le fiamme. Durante le operazioni di spegnimento, le visite sono state sospese e l'utenza è stata mantenuta a debita distanza. Sul posto anche i Carabinieri. Il laboratorio di analisi è stato dichiarato inagibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA