De Donno, i funerali a Mantova: allontanato un uomo con il cartello «Ucciso dallo Stato»

Lunedì 2 Agosto 2021
De Donno, i funerali a Mantova: allontanato un uomo con il cartello «Ucciso dallo Stato»

Centinaia di persone all'ultimo saluto all'ex primario di pneumologia dell'ospedale Carlo Poma di Mantova, di Giuseppe De Donno, i cui funerali sono in corso nella basilica di Sant'Andrea di Mantova. La chiesa gremita di gente tanto che è stato consentito di tenere aperti i ponti che danno su piazza Mantegna, dove altre centinaia di persone, anche provenienti da fuori provincia, si sono radunate per rendere l'ultimo saluto alla contestata terapia del plasma iperimmune per la cura del Covid.

 

Molta compostezza e commozione tra i presenti: secondo alcuni siti locali, la Digos ha chiesto a un uomo di non esporre il cartello "Ucciso dallo Stato" sul sagrato della Chiesa dove sono in corso i funerali, ed è stato allontanato.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA