Joe Biden, nuovi ordini in arrivo: rivedere l'uso della forza da parte della polizia

L'ufficialità sarà data domani, al secondo anniversario della morte di George Floyd.

Martedì 24 Maggio 2022
Joe Biden è pronto a rivedere il piano sull'uso della forza da parte della polizia

Nuovi ordini in arrivo da Joe Biden. Il presidente americano sta per emettere un ordine esecutivo che punta a riformare le pratiche della polizia, obbligando a una revisione delle politiche sull'uso della forza da parte degli agenti e creando un registro nazionale dei poliziotti licenziati. A comunicarlo è il New York Times citando alcune fonti, secondo le quali l'ufficialità sarà data domani, al secondo anniversario della morte di George Floyd.

 

Leggi anche > Guerra in Ucraina, diretta oggi 24 maggio. Kiev: offensiva russa verso regione del Lugansk. Medvedev boccia il piano di pace dell'Italia

 

Data l'incapacità del Congresso di approvare una riforma condivisa, Biden ha deciso così di inviare un segnale con un ordine che, comunque, ha una portata ben inferiore a un'azione bipartisan. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA