Paura per un operaio: malore sul torrione durante la protesta di Ecotecnica

Paura per un operaio: malore sul torrione durante la protesta di Ecotecnica
Un operaio di Ecotecnica in protesta da questa mattina, insieme a 12 colleghi, sul torrione del monumento al marinaio di Brindisi, è stato colto da malore nel primo pomeriggio per il grande caldo e probabilmente anche per lo stress di questi giorni. Lo rende noto Roberto Aprile per Cobas Brindisi. «Per poter prelevare il ragazzo - spiega Aprile - hanno dovuto tagliare il lucchetto della porta di ferro». I lavoratori di Ecotecnica sono tornati ad occupare il Monumento «a sostegno della legittima richiesta rivolta alla società di cancellare la contestazione disciplinare, che si sta trasformando in un possibile licenziamento», spiega ancora aprile. Nel pomeriggio il prefetto di Brindisi ha convocato il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza relativa alla questione. « Auspichiamo che dall'incontro esca la decisione di chiamare Ecotecnica ad un tavolo per chiudere definitivamente questa brutta pagina», conclude Aprile.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 10 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento: 20:02