La solidarietà del Petrolchimico, raccolta sangue per il Perrino

Lunedì 23 Marzo 2020
La sede CRAL Petrolchimico Brindisi ha ospitato questa mattina un'autoemoteca per effettuare la raccolta sangue per aiutare il Centro Trasfusionale dell’Ospedale Perrino di Brindisi, aggravata dalla emergenza Covid 19. La raccolta, che è stata effettuata con l’ausilio di un'autoemoteca e del personale sanitario della Asl di Brindisi, si è svolta all’interno del sito Petrolchimico nel rispetto di tutte le misure precauzionali affinché le donazioni avvenissero in massima sicurezza per tutti. Tanti i donatori volontari che si sono sottoposti a trasfusione e che fanno parte delle società Eni Versalis S.p.a., Enipower S.p.a., Eni Rewind S.p.a., Basell Brindisi S.p.a., Chemgas S.r.l. e Brindisi Servizi Generali S.c.a.r.l. Un gesto di solidarietà importante nonostante il periodo di emergenza e ridotte unità lavorative all'interno dello stabilimento di Brindisi. © RIPRODUZIONE RISERVATA