Fuga di gas, esplosione in una villetta: distrutta una veranda

Martedì 4 Maggio 2021
Fuga di gas, esplosione in una villetta: distrutta una veranda

Un'esplosione si è verificata nella notte nelle campagne di Francavilla Fontana, in contrada Guardiola, in provincia di Brindisi: distrutto il piccolo vano esterno di una villa, collegato all’abitazione principale con una veranda. A provocare l’esplosione, secondo una prima ricostruzione, potrebbe essere stata una fuoriuscita di gas dalla piccola bombola che alimentava il cucinino posizionato all’interno della stanza.

 

Il violento scoppio

 

I fatti intorno alle 2.30 di notte, quando, per cause ancora in corso di accertamento e al vaglio di carabinieri e vigili del fuoco, intervenuti sul posto, si è verificata l’esplosione, capace di buttare giù parte della veranda e, soprattutto, la stanza in muratura adibita, appunto, a piccola cucina.

Cemento, elettrodomestici, suppellettili, qualche mobile. Tutto saltato in aria, per una deflagrazione fortissima che, per fortuna, non ha interessato lo stabile principale dove un uomo, dopo una giornata di lavoro nei campi, stava dormendo.

Nessuno si è fatto male. Sul posto, anche un’ambulanza del 118 che ha soccorso lo sfortunato agricoltore, proprietario dell'abitazione, evidentemente scosso. Salva anche la statua di una madonnina, che era posizionata a pochi metri dal punto dell’esplosione. Ingenti i danni, con pompieri e militari ora al lavoro per ricostruire quanto accaduto e, pure, per comprendere se il plesso principale abbia subito danni strutturali. Un aspetto, questo, da non sottovalutare.

Ultimo aggiornamento: 16:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA