Famiglia di colore lasciata sotto il sole: si cerca l'autista razzista

Famiglia di colore lasciata sotto il sole: si cerca l'autista razzista
La storia è stata raccontata sui social ma da quanto poi è emerso non sarebbe neppure isolata. Si racconta di un autista di pullman dei trasporti pubblici che non si sarebbe fermato dopo aver notato che in attesa c’era una famiglia africana: il conducente avrebbe rallentato per poi accelerare  senza dare possibilità di salita al gruppo. 
È accaduto a Ostuni, all’altezza dell’ex seminario. 
Erano le 12.30 quando all porte di Ostuni, sul marciapiedi della strada statale 16, la famiglia: padre, madre e figlioletto in fasce attendevano l’arrivo del pullman per viaggiare in direzione Carovigno. La mamma con il piccolo in braccio, il papà con i biglietti già in mano sotto il sole cocente.
A un tratto il mezzo dei trasporti pubblici è arrivato. L’autista ha rallentato. Secondo il racconto, ha accennato la fermata. Un istante prima di arrestare la propria corsa per dare la possibilità alla famiglia di montare sull’autobus, ha premuto sull’acceleratore ed è andato via. Chi ha assistito alla scena vorrebbe fare una segnalazione ufficiale all’azienda e chiedere che vengano presi provvedimenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 19 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento: 22:19