Bari, autista Amtab aggredito con un casco dopo una multa

Bari, autista Amtab aggredito con un casco dopo una multa
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Aprile 2022, 15:46

Un autista dell'Amtab, a Bari, è stato aggredito nella serata di ieri, in pieno centro in via Melo, in servizio. Secondo una prima ricostruzione l'uomo sarebbe stato aggredito da un passeggero, che lo avrebbe colpito con un casco. Alla base dell'aggressione, probabilmente, una multa da un controllore.

La denuncia di Picaro

Così il segretario provinciale di Fratelli d'Italia, Michele Picaro: "Piena solidarietà ed auguri di pronta guarigione al dipendente Amtab, ausiliario della sosta, aggredito ieri sera in via Melo mentre era in servizio. Ancora una volta assistiamo ad episodi di violenza nella nostra città. Appare paradossale che altre Regioni, in cui episodi di violenza siano rari, abbiano approvato una Legge Regionale che riconosce l’attività di verifica e controllo degli ausiliari della sosta a quello di polizia amministrativa, equiparandone il ruolo a quello di pubblico ufficiale. Eppure, da anni i sindacati molto sensibili al tema della sicurezza dei dipendenti Amtab hanno chiesto di poterli dotare di body cam e, per l’appunto, di riconoscergli l’incarico di polizia amministrativa".

© RIPRODUZIONE RISERVATA