Superenalotto, gioca una schedina da 3 euro ma non si accorge di aver vinto: torna in tabaccheria e scoppia la festa

Una pensionata di 70 anni di Fabriano, Comune della provincia di Ancona, ha vinto 28mila euro al Superenalotto nella Tabaccheria “Il Borgo” di Maria Grazia Gobbi, in via Martiri della Libertà. La donna, che ogni settimana gioca una schedina di 3 euro, non si era inizialmente accorta della vincita grazie al “4 più 1” ottenuto nell’ultima estrazione. Ieri mattina, infatti, si è recata nella rivendita, ha consegnato la scheda per giocare i soliti numeri, e quando la titolare ha inserito la scheda nell’apparecchio è scattata la segnalazione che annunciava la vincita di ben 28.000 euro. È la prima volta che l’anziana giocatrice abituale al Superenalotto vince una cifra così alta.

Gratta e Vinci, la fortuna bacia Napoli: 2 milioni con un biglietto del «Miliardario Maxi»

Vince centomila euro al Gratta e Vinci. In tabaccheria sospetti sulla cliente abituale "scomparsa"
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 21 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento: 23-05-2019 14:58