Gay Center: a comizio Salvini strappata via bandiera Lgbt

Martedì 8 Settembre 2020
Video
La denuncia del portavoce del Gay Center Fabrizio Marrazzo è precisa e circostanziata: «Ieri 7 settembre, come visibile dal video durante il comizio di Salvini presso il Lido Granchio Rosso di Brindisi, in Puglia a sostegno del candidato Raffaele Fitto, un militante della Lega ha strappato la bandiera rainbow simbolo della comunità Lesbica, Gay, Bisex e trans (Lgbt) tenuta da giovanissimi attivisti». Ultimo aggiornamento: 21:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA